Alla scoperta di ANDROGRAPHIS PANICULATA, l’echinacea dell’India

Alla scoperta di ANDROGRAPHIS PANICULATA, l’echinacea dell’India

L’influenza è un malanno di stagione che ritorna puntuale ogni anno.

La Natura mette a disposizione un gran numero di piante in grado di aiutarci a mantenere lo stato di benessere e risultano ancora più efficaci se utilizzate come preventive poiché possono rafforzare il sistema immunitario, rendendolo più reattivo nei confronti di agenti patogeni.

È questo il caso di Andrographis paniculata, pianta arbustiva, originaria dell’Asia ed utilizzata da millenni in Ayurveda e nella Medicina Tradizionale Cinese, nel trattamento di infezioni, infiammazioni, raffreddore.

Una pianta quasi dimenticata nella pratica occidentale, ma che è stata ampliamente rivalutata in seguito a diversi studi scientifici che hanno evidenziato la sua efficacia e sicurezza nel trattamento delle infezioni alle vie aeree superiori, anche nei bambini.

In genere si utilizzano le parti aeree, ricche di andrografolidi. Questi composti, nelle dosi opportune, stimolano il sistema immunitario in caso di infezioni batteriche e virali e prevengono l’invecchiamento cellulare.

L’azione di Andrographis paniculata varia in base al dosaggio e alla durata di assunzione. A dosi normali risulta molto utile per rafforzare le difese immunitarie, a dosaggi più elevati, manifesta principalmente la sua azione antinfiammatoria, quindi risulta efficace per contrastare i sintomi che accompagnano le infezioni del tratto respiratorio soprattutto quelli a carico di naso, orecchie, cavità orale, tonsille ed occhi.

Le evidenze suggeriscono che i risultati migliori si ottengono iniziando la somministrazione nelle prime 24 ore della comparsa dei sintomi.

Un’altra caratteristica studiata è l’effetto epatoprotettore di Andrographis paniculata nei confronti di sostanze tossiche.

Gli studi dimostrano che gli effetti non sono dovuti unicamente alla presenza di andrografolide quindi è consigliato utilizzare estratti secchi titolati di Andrographis paniculata invece di preparati costituiti per il 95% da andrografolide.

Non essendo disponibili informazioni conclusive sulla funzione riproduttiva, Andrographis paniculata non deve essere utilizzata in gravidanza.

La Ricerca Phyto Salus ha formulato il prodotto RESPIRO2 IMMUNO per offrire nutrienti e costituenti vegetali in grado di potenziare le capacità difensive delle cellule di superficie delle mucose respiratorie, favorendo le naturali difese dell’organismo.

RESPIRO2 IMMUNO è a base di vitamina C, Zinco, Selenio con estratti di Andrographis paniculata, Aronia e Schisandra.

Per assicurare il buon funzionamento del sistema immunitario, assumere 1 capsula al mattino, a partire dal mese di Settembre e per un periodo prolungabile in base alla necessità.

RESPIRO2 IMMUNO è un prodotto GLUTEN FREE